IL PRESEPE, COME UN VANGELO VIVO

“Rappresentare l’evento della nascita di Gesù equivale ad annunciare il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio con semplicità e gioia. Il presepe, infatti, è come un Vangelo vivo, che trabocca dalle pagine della Sacra Scrittura”.

Scrive così Papa Francesco nella Lettera Apostolica Admirabile signum consegnata dal pontefice il 1° dicembre 2019 presso il santuario di Greccio, luogo dove San Francesco d’Assisi creò per la prima volta il presepe.

Leggi qui la lettera del Papa sul significato e il valore di un segno che “suscita sempre stupore e meraviglia”.

Presepe nella Grotta del Campo dei pastori di Betlemme-Beit Shaour.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *